Sono un po’ fuori stagione ed ero un po’ indecisa se “propinarvi” un altro dolce ma innanzitutto la pasticceria è la mia passione  e poi mi era stata chiesta da un’amica un po’ di tempo fa… Quindi questa è per te Awy!

Ingredienti:

Un disco di pasta frolla

Un kg di fichi neri

200 gr di zucchero

3 cucchiai di miele

un’arancia non trattata

un cucchiaino di cannella

Preparazione:

Tenete da parte 4 fichi e sbucciate gli altri, tagliate la polpa a pezzi e mettetela in una casseruola con lo zucchero, 2 cucchiai scarsi di miele, la scorza d’arancia a fettine e la cannella. Fate cuocere a fuoco vivo, mescolando, finchè la confettura non sarà densa. Togliete da fuoco fate raffreddare ed eliminate la scorza d’arancia.

Cuocete la frolla in uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro, coperta con alluminio e legumi secchi, in forno caldo a 180° per 20-25 minuti. Sfornatela e lasciatela raffreddare.

Versate la confettura di fichi nel guscio di pasta e livellatela con il dorso di un cucchiaio. Coprite con i fichi tenuti da parte e tagliati a fettine. Spennellate con il miele rimasto diluito con poca acqua calda.

Fonte: Cucina Moderna Oro, numero 51, 2008.

Consigli: la ricetta originale è con i fichi verdi piuttosto che quelli neri. Probabilmente la confettura avrebbe in questo modo un gusto meno dolce. Al posto della scorza d’arancia ho usato quella del limone proprio per smorzare un po’ il dolce. Quando diluite il miele con l’acqua, quest’ultima deve essere veramente poca.

Crostata di fichi neri

Crostata di fichi neri

Annunci